fbpx

testata

Grazie alla Direzione degli Affari Culturali di Monaco in collaborazione con Monte-Carlo Société des Bains de Mer potremo visitare la Mostra “Monaco On Stage - 100 ans de concerts à Monaco”. Allestita nella Sala Esposizioni del Quai Antoine 1er, fino al 31 dicembre sarà possibile scoprire cosa si nasconde dietro le quinte dei più grandi interpreti della musica internazionale.

Come ogni 19 novembre la Festa del Principe di Monaco va a coincidere con la Festa Nazionale ed è consuetudine vedere viali e piazze colorate da bandiere e stendardi, ma non solo.

Nel giorno della sua nascita, omaggio a Grace Patricia Kelly, nota come Principessa Grace o anche come Grace di Monaco. Attrice e Modella statunitense naturalizzata monegasca.

(video sul sito: https://trumantv.videogram.mc/truman-tv-international.html#ccb82Bvy2Ac -
- oppure canale YouTube: https://youtu.be/ccb82Bvy2Ac)


L’eccezionale scoperta di affreschi rinascimentali italiani che coprono una superficie totale di 600 mq; la ristrutturazione dei Grandi Appartamenti con una nuova esposizione di dipinti dalle collezioni storiche dei Principi. Dal 2015 un progetto di restauro, iniziato da S.A.S. il Principe Alberto II, ha posto il Palazzo dei Principi all’avanguardia della storia dell’arte mondiale grazie alla portata delle scoperte fatte, ma anche attraverso il miglioramento, e talvolta anche l’invenzione, di una metodologia di restauro sostenibile che rispetta opere e risorse.

Après deux ans de fermeture, le Palais de Monaco rouvrira ses portes au public autour de deux événements majeurs: l’exceptionnelle découverte de fresques de la Renaissance italienne, couvrant une surface totale de 600 m2; et le réaménagement des Grands Appartements, avec l’accrochage inédit de peintures issues des collections historiques des princes. Depuis 2015 un chantier de restauration, initié par S.A.S. le Prince Albert II, inscrit le Palais de Monaco dans le cours de l’histoire de l’art mondiale par l’ampleur des découvertes, mais aussi par le perfectionnement, voire parfois l’élaboration, d’une méthodologie de restauration durable, respectueuse de l’œuvre et des ressources.

After two years of being closed, the Prince’s palace of Monaco will be reopening to the public with two major events: an exceptional viewing of Italian Renaissance frescoes, covering an estimated surface area of 600m2, in addition the refurbished state apartments with an updated display of paintings from the Prince’s historic collections. Since 2015, a heritage conservation project, launched by His Serene Highness Prince Albert II, has situated the Prince’s palace of Monaco within a new context of world art history, due to the importance of the wall paintings that have been discovered. The project has led to the enhancement of research pertaining to sustainable conservation methods, respecting the artworks and resources.

L’eco-quartiere che estende Montecarlo sul mare è un progetto di vera e propria trasformazione per Monaco e celebrerà lo spirito del Mediterraneo con questo insieme di spazi residenziali, culturali e ricreativi.

In questa edizione del Monaco Yacht Show 2022 (che ha visto anche la presenza di S.A.S. il Principe Alberto II) la cui peculiarità è volta all’eleganza ed al lusso, siamo passati dagli eccezionali yacht allestiti con tecnologie ecologiche e con un grande design all’avanguardia, passando da sontuose automobili di marchi a livello mondiale fino ad arrivare a mezzi che volano come elicotteri e, particolarmente, droni che possono trasportare persone.

Pagina 1 di 13

Radiotruman TV

  • RadioTrumanTV nasce nel 1997 dalla collaborazione di un gruppo di artisti come una delle prime web radio in Italia. Editore: "New VIDEOGRAM" in Monaco (www.videogram.mc)

RadioTrumanLogo

Contatti

44, Bd d'Italie
Monaco, 98000
Principato di Monaco
Mobile: +33 607 939 657
radiotrumantv.com/
Videogram - Monaco - Editore di TRUMAN TV - RADIOTRUMAN TV - TRUMAN Journal 
Montepilli Communications & Promotions Principato di Monaco (www.montepilli.mc
44 boulevard d’Italie - 98000 Principato di Monaco 
T. +33 607 939 657
    +377 99 90 27 48