fbpx

testata

Vota questo articolo
(1 Vota)

EUGENIO CUGNOLI... IL "BASSO" XENYO In evidenza

Ha suonato per alcuni anni in una formazione progressive-rock di stampo genesisiano in Liguria (The Narrow Pass) facendo concerti fino all’esperienza con gli Avantgarde Boyz, e poi molti incisioni oltre a LP di brani house, techno e acid-jazz, varie compilation fino agli ultimi lavori chillounge.

00bis Eugenio Cugnoli

Eugenio Cugnoli è un artista che ha iniziato a suonare il basso nel 1979 a Genova imparando i primi rudimenti prima dal M° Paolillo presso il Gaggero Music Center e poi dal contrabbassista Luciano Milanese per passare successivamente al Music Line con Massimo Palermo e Gianni Martini (chitarrista di Giorgio Gaber) perfezionandosi nello studio di vari stili quali funky, blues, jazz e latin, oltre ad essere impegnato in vari gruppi underground fino ad arrivare alla composizione e all’arrangiamento pop, apprendendo elementi di tastiere e chitarra da autodidatta. Per alcuni anni ha suonato in una formazione progressive-rock di stampo genesisiano in Liguria (The Narrow Pass) facendo concerti fino all’esperienza con gli Avantgarde Boyz, e poi molti incisioni oltre a LP di brani house, techno e acid-jazz, varie compilation fino agli ultimi lavori chillounge. Inoltre ha collaborato anche con vari artisti sia sul piano compositivo che in sede di arrangiamento; come autore pop ha partecipato a due edizioni del Primo Festival degli Autori a Sanremo (in gara anche Giò Di Tonno, Lisa e Zenima) e alle selezioni del Festival di Saint Vincent col cantante Giustra, l’autore Antonio Melluso e il compositore Marco Magi. Inoltre ha realizzato vari commenti sonori per pellicole documentaristiche e pubblicitarie tra cui la collana Genova Itinerari Guidati edita dalla Elettrafilm. Eugenio compare anche come bassista nella fiction-tv “La vita che verrà” su RAIUNO e nel corto “La Comtesse Sanglante” di Stefano Agnini. Le sue influenze principali sono: il Jazz, la Chillout e la lounge, il funky e la Disco-music anni 70-80.

Ed eccoci a noi… Hai fatto e stai facendo molte cose nel settore musicale ma se ti dovessi definire in poche parole… chi è Eugenio Cugnoli.
- Musicista, bassista, compositore, arrangiatore.

01

Descriviti in poche parole.
- Grande appassionato di musica, curioso, amante del basso come strumento musicale.

Il tuo nome d’arte, scelto come e perché.
- Prima Enyo da Eugenio e da Enya la nota cantante irlandese poi cambiato in Xenyo per un caso di omonimia con un artista contemporaneo.

02

Qual è il tuo genere musicale.
- Come compositore: chillout lounge e pop elettronico; come bassista: jazz funky e musica acustica.

Cosa nutre la tua creatività.
- La natura e gli stati d’animo.

Perché fai musica.
- Per bisogno interiore di esprimermi.

Quando hai iniziato a suonare e quando hai scritto il tuo primo brano.
- In prima liceo il basso elettrico (rock) in quegli anni ho iniziato a buttare giù le mie prime idee musicali suonando con alcuni gruppi fino al brano Dancin' del 1989 dopo l’acquisto della prima tastiera sinth.

Il tuo brano o canzone “biglietto da visita”.
- “Astral Perceptions”

03

Il brano che avresti voluto comporre.
- “Music” di John Miles.

04 J.M

Qual è il tuo strumento musicale preferito e perché.
- Il basso (elettrico e acustico) colonna portante della band e dell’arrangiamento.

Quali sono gli autori o cantanti dai quali hai trovato ispirazione o influenza musicale.
- Elton John, Ben Edwards degli Chic, Stanley Clarke, Jose Padilla, Massive Attack.

05 Elton John ecc

Cosa pensi dei Talent Show.
- Né bene né male, vi sono lati positivi e lati negativi.

Cos’è la musica per te e che ruolo ha nella tua vita.
- Fondamentale… è la colonna sonora del film della vita.

Per te è più importante il testo o la musica in una canzone.
- La musica.

06

Che generi musicali preferisci.
- Il jazz ma è bella (quasi) tutta la musica.

Secondo te, qual è l’album più bello in circolazione.
- Per me resta e resterà sempre The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd.

07

La miglior colonna sonora.
- Un uomo, una donna” di Francis Lai.

Descrivi il tuo ultimo lavoro musicale.
- Il singolo “Seeking The Light” ispirato agli accadimenti di questo ultimo anno e mezzo… parla della ricerca della luce come una liberazione, ma ho pensato anche alla ricerca della verità come nell’omonimo titolo di Oliver Stone.

08

Tutti coloro che vogliono incontrare la musica di Eugenio Cugnoli in arte XENYO, e scoprire qualcosa di più su questo artista, possono visitare il suo canale YouTube al seguente indirizzo https://www.youtube.com/c/EugenioCugnoli/featured

 

 

 

 

 

 

Letto 187 volte

Radiotruman TV

  • RadioTruman nasce nel 1997 dalla collaborazione di un gruppo di artisti come una delle prime web radio in Italia. Editore della Radio è la "Nuova Videogram"  (www.videogram.mc) appartenente al Gruppo MC Communications & Promotions con sede in Montecarlo.

RadioTrumanLogo

Contatti

44, Bd d'Italie
Monaco, 98000
Principato di Monaco
Mobile: +33 607 939 657
radiotrumantv.com/