fbpx

testata

Vota questo articolo
(9 Voti)

IN ITALIA TORNERÀ LA MONARCHIA… QUESTA LA PROFEZIA DI PADRE PIO

Questa profezia di Padre Pio, forse sconosciuta alla maggior parte delle persone, riguarda un possibile ritorno della Monarchia in Italia.

Padre Pio tempo prima dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale annunciò, al tempo, a Maria Josè (allora Principessa di Piemonte, e consorte dell’allora Principe ereditario Umberto, divenuta poi ultima Regina d’Italia) che Casa Savoia avrebbe perso il trono e che la Pianta principale del casato sarebbe seccata ma che: “un virgulto sarebbe sbocciato ridando onore e forza alla famiglia riottenendole il regno”.
Il Santo di Pietrelcina, tenendo una corrispondenza epistolare con Maria Josè, in merito alla restaurazione monarchica avrebbe confortato la Regina spiegandole che sarebbe tornata la Monarchia in Italia nella persona non di un discendente diretto di Umberto II ma di un suo parente che sarebbe diventato Re (sembra proprio che intendesse di un Savoia-Aosta): “Un diverso ramo di Casa Savoia, restaurerà la Monarchia in Italia, e riporterà Casa Savoia alle antiche glorie e agli antichi splendori”.
Questa profezia fu confermata, dalla stessa Maria Josè, anche dopo la guerra.

01

Nel 1967 quando nacque il figlio di Amedeo di Savoia-Aosta, Aimone, la Principessa Irene di Grecia (madre di Amedeo di Savoia) essendo una devota fedele di Padre Pio raccomandò alle sue preghiere il destino del nipote neonato.
Sembrerebbe che prima della morte del Santo gli fu portato Aimone (figlio di Amedeo di Savoia e di Claudia d’Orléans), e appena visto il piccolo Padre Pio avrebbe esclamato: “bimbo innanzi a te vi è onore e regalità”.
Questa frase lasciò molto turbati tutti i presenti ma il Santo volle fare di più tanto da manifestare la sua volontà con alcuni suoi figli spirituali lasciandogli una specifica richiesta, che dopo la sua morte fosse realizzato un bassorilievo in cui fosse in qualche modo consacrata la sua profezia.
L’opera, effettivamente scolpita e posta nella cripta a San Giovanni Rotondo, presenta un bassorilievo dove in questa scena (che ha dell’incredibile) sono presenti la Madonna con Gesù Bambino in grembo e San Giuseppe… nella scena si nota anche Padre Pio che va incontro alla sacra famiglia e che regge tra le braccia un agnello… poi, compare un gruppo di giovinetti e una ragazzina inginocchiati intorno sempre alla sacra famiglia.

02

La cosa che risalta all’occhio è che nella raffigurazione tutti i componenti sono raffigurati negli abiti tradizionali tranne che lo stesso Padre Pio (con il saio francescano) ed uno dei ragazzini che è ritratto in abito moderno da cerimonia.
Ed è proprio su questo ragazzino che si pone la lente d’ingrandimento perché sembra proprio avere le sembianze di Aimone di Savoia che, cosa particolare, indossa il collare dell’Ordine Supremo della Santissima Annunziata (massima onorificenza di Casa Savoia). Da notare che l’onorificenza è stata conferita da Re Umberto II ad Aimone nel 1982 quando il ragazzo aveva 15 anni.
Ma la cosa ancor più particolare e straordinaria è che il bassorilievo è stato realizzato dallo scultore Cesarino Vincenti subito dopo la morte di Padre Pio quando Aimone di Savoia aveva appena un anno.

03

Il bassorilievo, che era collocato nella vecchia cripta dove riposava Padre Pio e che è stato in seguito spostato in posizione più nascosta, alla sua base riporta il titolo dell’opera che è: “Maestà e bellezza gli stan dinanzi” (pur non essendoci informazioni attendibili, alcune fonti sostengono che il titolo sia “Bellezza e regalità ti stanno d’intorno”).

Concludendo, Maria José, se pur in via epistolare da San Pio, ebbe rivelata non solo la fine della monarchia italiana ma anche la restaurazione monarchica nella persona di un collaterale del ramo sabaudo allora regnante e quindi possiamo dire concretamente che il destinatario di tale profezia sarebbe proprio Aimone, figlio di Amedeo di Savoia-Aosta e di Claudia d’Orléans.

04

* * * * * *all rights reserved unauthorized copying reproduction* * * * * *

Collegato a Truman TV International: https://trumantv.videogram.mc/truman-tv-international.html
Rubrica di Informazione ed Intrattenimento del Direttore Responsabile Maurizio Bartolini
Pour info et communications: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
WhatsApp: 329 62 37 408

Ph. et assemblage: Jimmy Olsen

New VideoGram - 44, boulevard d’Italie - Principauté De Monaco
Editore contenuti e prodotti mediatici, televisivi e radiofonici Truman TV e Truman Journal
CEO - Christine Montepilli

* * * * * *

 

Letto 3975 volte

Radiotruman TV

  • RadioTrumanTV nasce nel 1997 dalla collaborazione di un gruppo di artisti come una delle prime web radio in Italia. Editore: "New VIDEOGRAM" in Monaco (www.videogram.mc)

RadioTrumanLogo

Contatti

44, Bd d'Italie
Monaco, 98000
Principato di Monaco
Mobile: +33 607 939 657
radiotrumantv.com/
Videogram - Monaco - Editore di TRUMAN TV - RADIOTRUMAN TV - TRUMAN Journal 
Montepilli Communications & Promotions Principato di Monaco (www.montepilli.mc
44 boulevard d’Italie - 98000 Principato di Monaco 
T. +33 607 939 657
    +377 99 90 27 48